In primo piano

 

La croce delle tribolazioni  

dalla Redazione - Oltre la croce delle malattie, vi sono anche quelle delle avversità, delle persecuzioni, delle calunnie e delle tribolazioni che ci sono procurate per lo più dalla malizia degli uomini, i quali, se hanno perseguitato Cristo, non lasceranno di perseguitare anche i suoi seguaci (Gv15, 20). E per di più vi sono le tentazioni che provengono dal demonio o dalla nostra naturale debolezza, che spesso provocano afflizione e scoraggiamento perché i nostri desideri tardano a realizzarsi.

Qualunque siano però le avversità che in alcune circostanze della nostra vita paiono prendere il sopravvento su noi stessi, è certo che tutte le tribolazioni sono dalla divina Provvidenza ordinate al nostro maggior bene spirituale. Esse, dice S. Agostino, non sono pena per la nostra condanna, ma medicina per la nostra salute: non poena ad condemnationem, sed medicamentum ad salutem...

Leggi »

Le virtù morali

Catechismo di S. Pio X a cura di Veronica Tribbia - La virtù morale è l'abito di fare il bene, acquistato ripetendo atti buoni. Le virtù che hanno per oggetto e per motivo Dio, si chiamano virtù teologali. Quelle virtù che hanno il compito di togliere gli ostacoli per fare il bene e vivere secondo la legge di Dio, si chiamano virtù morali. Nel Battesimo, viene infusa la capacità di compiere atti soprannaturali e virtuosi, ma la facilità a farli si acquista col tempo, ripetendo spesso gli atti buoni. Perciò le virtù morali sono inclinazioni buone, abitudini di fare atti buoni, acquistate con l'esercizio...



La Passione di Gesù Cristo

Invito alla lettura a cura della RedazioneIl 2 aprile 1912, padre Pio, che si trovava a Pietrelcina, perché costretto da una strana malattia a vivere fuori dal convento, scrisse al suo direttore spirituale, padre Agostino da San Marco in Lamis, raccontando quanto tormento gli procurava il demonio: “Raccomandatemi anche voi al Signore, acciocchè non mi faccia rimanere vittima di questo nostro comune nemiso”. Poi aggiunse che era contento più che mai di soffrire, concludendo con queste parole: “Se non ascoltassi che la voce del cuore, chiederei a Gesù che mi desse tutte le tristezze degli uomini”. Inoltre, ringraziò il suo padre spirituale per i libri che aveva richiesto, in particolar modo per “Pensieri ed affetti sopra la Passione di Gesù Cristo per ogni giorno dell'anno”, scritto dal cappuccino padre Gaetano da Bergamo...



Lettera del Superiore Generale della FSSPX agli amici e ai benefattori

di Don Davide Pagliarani (Fonte: fsspx.news/it) - Cari fedeli, amici e benefattori, stiamo vivendo un momento particolarissimo della storia, e per così dire eccezionale, con la crisi legata al coronavirus, e tutte le ripercussioni che comporta. Mille questioni si pongono in una tale situazione, e altrettante risposte sarebbero necessarie. Sarebbe utopico pensare di fornire una soluzione a ciascun problema in particolare, e non è questo lo scopo delle nostre riflessioni. Noi vorremmo piuttosto analizzare qui un pericolo in un certo senso più grave di tutti i mali che affliggono attualmente l’umanità: si tratta del pericolo che corrono i cattolici nel reagire in modo troppo umano al castigo che colpisce attualmente il nostro mondo, tornato pagano con l’apostasia...



Non si può più tacere

di don Pietro Leone - L’analisi di numerose dichiarazioni di Papa Francesco rivela che siamo in presenza di un’eterodossia tale da non poter più avere dubbi nel dire che non vi è continuità con la Tradizione o, in altre parole, che tali dichiarazioni non sono proferite alla luce della Fede cattolica. L’intento dottrinale di tali esternazioni non può essere sminuito affermando che si riferiscono ad un ordine prettamente pastorale, dal momento che anche una dottrina pastorale è comunque una dottrina...



Il regime della menzogna/7

Il Libraio a cura di padre Elia Schafer - Per aiutarci a riscoprire l'insegnamento della vera Chiesa cattolica e smascherare quello sviato e perverso della neo chiesa cosiddetta "conciliare", giova leggere alcuni scritti di un grande difensore della Fede: padre Roger Thomas Calmel. Continuiamo la settima breve riflessione (con sottolineature per evidenziare i concetti fondamentali) tratta dal testo Breve apologia della Chiesa di sempre...



Le osservanze quaresimali: digiuno, elemosina, preghiera

di Luigi Padovese - Intorno ad esso (il digiuno) confluiscono frequenti riflessioni. Occorre però aggiungere che S. Agostino, a differenza di alcuni suoi contemporanei, non sollecita a questa pratica con toni minacciosi, ma invita ad essa tenendo conto delle proprie forze. Il digiuno ha perciò un carattere strumentale, non assoluto, e presuppone una presa di coscienza dello stato in cui ciascuno si trova. Certo, non è cosa di poca importanza o superflua, ma necessaria nel cammino umano, tale anche, però, da essere fraintesa. C'è, in effetti, un digiuno specificamente cristiano che si differenzia da quello praticato da pagani, giudei ed eretici. È la motivazione che conta per S. Agostino, il quale vede tale esercizio all'interno di un più vasto impegno di mortificazione che tiene conto della realtà del cristiano: “un atto proprio alla via di mezzo, la nostra, per cui viviamo distinti da chi non ha fede e con l'aspirazione di essere uniti agli angeli”...



Le Consolatrici del Sacro Cuore di Gesù hanno bisogno del tuo aiuto

(Fonte: fsspx.news) - Fondata nel 1961 da p. Basilio Rosati, sacerdote passionista, le Suore Consolatrici del Sacro Cuore di Gesù sono state affidate a p. Emmanuel du Chalard (FSSPX) di padre Basilio nel 1996. Attualmente, la loro casa madre è a Vigne di Narni, Italia. Una giornata tipo nella vita di una Suora Consolatrice consiste nella preghiera, nello studio e nel lavoro. I compiti comprendono: la formazione dei postulanti e dei novizi, la manutenzione quotidiana della cappella, del convento e dei suoi terreni; numerose arti come il cucito, il ricamo, il restauro di statue e la pittura. Insegnano anche il catechismo ai bambini, si prendono cura degli anziani nella loro casa di cura e visitano i malati ei bisognosi della loro città...



BACHECA


L’eredità di Mons. Lefebvre: da dove viene e dove va

A cinquant’anni dal suo inizio, il significato dell’opera di Mons. Lefebvre di fronte alla crisi della Chiesa e al crollo della civiltà occidentale. 
Video intervento di Don Davide Pagliarani, Superiore Generale della FSSPX...

Leggi »


Lectio brevis

Lectiobrevis.blogspot.it è il blog di padre Elia Schafer, collaboratore della Corsia. Il sito commenta in modo conciso, lontano dal politicamente corretto, fatti e aspetti degli accadimenti attuali, in particolar modo quelli attinenti le vicende della Chiesa cattolica romana...

Leggi »


Rinascita delle scuole cattoliche

Rinascita delle scuole cattoliche è un gruppo di laici cattolici che fa consulenze gratuite sulle scuole cattoliche legate al rito antico. Viene fornito aiuto a chi è in ricerca di una buona scuola cattolica per i propri figli, a chi cerca delle informazioni sull’istruzione parentale d’ispirazione cattolica...

Leggi »


Santa Messa domenicale ore 10:30 in diretta

Per accedere alla diretta collegarsi sul canale ufficiale YouTube FSSPX Italia Ricordiamo che è possibile unirsi in preghiera ad una S.Messa che si guarda su internet solo quando l'impossibilità della presenza fisica sia dovuta a ragioni gravi (malattia, distanza troppo grande...)... 

Leggi »


Suore Consolatrici del Sacro Cuore

L'Ordine delle Suore Consolotraci del Sacro Cuore si fonda sul grande ideale di consolare il Cuore Divino di Gesù, offeso e oltraggiato dall'ingratitudine e dai tradimenti di tante anime.
In tempi di profonda crisi di fede e di vocazioni religiose, le Suore Consolatrici rappresentano un'eccezione...

Leggi »


Edizioni Piane, la buona stampa

Edizioni Piane è il nome della Casa editrice ufficiale della Fraternità Sacerdotale San Pio X. Lo scopo che si prefiggono le edizioni è quello di preservare la dottrina cattolica tradizionale attraverso la stampa, la selezione e la diffusione di libri sani ed edificanti...

Leggi »