In primo piano

 

Padre Pio e Mons. Lefebvre 

di don Fausto Buzzi Nella sua infinita giustizia e misericordia, Dio elargisce Santi alle varie epoche oppure decide di non concederli in modo che, se è lecito così esprimersi, è necessario consultare il termometro della santità per saggiare la condizione di normalità di un'epoca o di una società. I Santi non sono solamente destinati a figurare nel calendario, essi svolgono un'azione a volte latente, quando consiste solo nell'intercessione e nell'ispirazione, ma più spesso palese e di efficacia duratura. […] È Dio stesso che si esprime nei Santi; è per questa ragione che non si può resistere a loro. [...](Lo storico cristiano) mostri che è con l'influenza della santità che la fede si sostiene e la morale si conserva; in una parola, che dia ai santi largo spazio nella storia se vuole che sotto la sua penna la storia sia come Dio la vede e la giudica”.

Queste parole di Dom Guéranger, tratte da una sua opera dal titolo “Il senso cristiano della storia”, mi permettono di introdurre l'argomento di questo articolo. Dio non abbandonerà mai la sua Chiesa: “Sarò con voi fino alla fine del tempo” e per salvarla da tutti i suoi nemici elargisce i santi, per rinvigorirla di nuove forze o per conservare tutti i tesori che le ha affidato. Per fare qualche esempio tra i tanti, pensiamo a un San Francesco d'Assisi che, come dicono alcuni storici, avrebbe ritardato la rivoluzione protestante di tre secoli. Pensiamo a San Pio X, che salvò la Chiesa dal modernismo già infiltrato negli ambienti ecclesiastici...

Leggi »

La SS. Vergine promessa fin dal principio del mondo

Mariologia di Padre Carlo Massini - La dignità di Madre di Dio, alla quale è stata innalzata la santissima Vergine Maria, è sì eccelsa, sovrumana, e divina, e porta con sé un complesso di tanti pregi e di sì sublimi prerogative, e un cumulo di celesti doni, e d'incomparabili virtù così immenso, che avendo essa, al dire di san Tommaso, qualche cosa dell’infinito, non v'è mente umana che possa giungere a comprenderne neppure la minor parte, e molto meno non v'è lingua che sia valevole a degnamente parlarne. Quindi, ecco che la medesima santa Chiesa si dichiara di non sapere con quali degne lodi encomiarla; e il grande san Bernardo professa che nessuna impresa gli sembrava così ardua come il tessere elogi alla gloriosa Madre di Dio, e l'appagare in questa parte la devozione di tutti i fedeli...



La Prudenza

Catechismo di S. Pio X a cura di Veronica Tribbia La prudenza è la virtù che dirige gli atti al debito fine, e fa discernere e usare i mezzi buoni. Un ottimo esempio su che cosa sia la virtù della prudenza, lo dà Nostro Signore nella parabola delle dieci vergini che aspettano lo sposo, di cui cinque stolte e cinque prudenti (Mt 25, 1-13). Tutte le vergini hanno lo stesso fine, cioè attendere lo sposo e fargli onore, ma solo cinque di loro scelgono i mezzi adatti per raggiungere tale fine (prendono le lampade, si provvedono di olio, non se ne privano per darne alle compagne imprevidenti)...



S. Marco Evangelista

Vita dei Santi a cura della Redazione - Asceso Gesù Cristo al cielo e consumata l’opera della Redenzione, dopo la venuta dello Spirito Santo gli Apostoli si divisero per tutto il mondo a predicare agli ebrei e ai gentili la Nuova Legge di grazia, e a spargere fra le tenebre dell'idolatria la nuova luce del Vangelo. Prima che il capo degli Apostoli S. Pietro andasse a Roma, scelse per suo compagno un suo caro discepolo da lui convertito a Cristo con le sue prediche ed istruzioni, S. Marco. Egli era di nazionalità ebrea, originario del paese di Cirene, nella provincia chiamata Pentapoli. Il fervore di questo nuovo discepolo, la sua pietà, il suo zelo per la religione si manifestarono così fortemente che S. Pietro non dubitò di prenderlo per suo collega nei viaggi e nei pellegrinaggi, e di costituirlo suo interprete e suo confidente...



Non capitolare davanti a questo mondo, ma tutto ricapitolare in Cristo

Intervista con il Superiore generale della Fraternità San Pio X don Davide Pagliarani sul pontificato di Papa Francesco (Fonte: fsspx.news/it)Reverendo Superiore generale, Papa Francesco è salito sul trono di san Pietro ormai da otto anni, e all’occasione di questo anniversario lei ha accettato di concederci questa intervista: la ringraziamo. Per alcuni osservatori del pontificato di Francesco, in particolare quelli legati alla Tradizione, sembra che si sia conclusa la battaglia delle idee: secondo costoro, ormai è la prassi a dominare, cioè l’azione concreta, ispirata a un pragmatismo a tutto campo. Che ne pensa?

Non sono del tutto sicuro che si debbano mettere in opposizione in questo modo azioni ed idee. Papa Francesco è certamente molto pragmatico; ma essendo un uomo di governo, sa perfettamente dove va. Un’azione di grande ampiezza è sempre ispirata da princìpi teorici, da un insieme di idee, spesso dominato da un’idea centrale alla quale ogni prassi può e deve essere rapportata...



Il Padre di famiglia

Scelta dello stato di vita di Elisabetta Tribbia - Con il Quarto Comandamento, ossia “Onora il padre e la madre”, Dio inizia la lista dei doveri della vita sociale, quindi il rispetto dei genitori e in particolar modo il rispetto del padre. La Sacra Scrittura torna incessantemente sul Comandamento sottolineandone l’importanza: “Figlio mio, ama tuo padre con le parole e con le opere, affinché riposi su di te la sua benedizione” (Sir. 3, 8); “Onora tuo padre con tutto il cuore e non dimenticare le pene di tua madre. Ricordati che essi ti hanno generato: che renderai loro in cambio di quanto hanno fatto per te?” (Sir. 7, 27). La Scrittura stabilisce infatti che non solo il più grave dovere dell’uomo è di onorare i genitori, ma di riconoscere che la paternità ha un posto elevato tra le realtà naturali: non è chiesto solo di amare il padre – affetto spontaneo dell’uomo verso il genitore – ma viene ordinato di onorarlo e rispettarlo, come ad una realtà sublime, santa e misteriosa, e della cui natura – intrisa di riguardi particolari ad essa dovuta – ne viene investita la vita sociale. Ma perché tanta importanza sulla figura del padre? Come mai occupa un posto così grande nella religione e nella società?... 



L'agonia della Chiesa e il nostro dovere/8

Il Libraio a cura di padre Elia Schafer - È utile smascherare gli stratagemmi dei modernisti, far vedere che questi eretici mentono quando pretendono di non toccare la Chiesa, ma di aiutarla soltanto a rinnovarsi e ad espandersi. In realtà la tradiscono, vogliono farla morire, perché le strappano ipocritamente ciò che è necessario alla sua vita, per sostituirvi ciò che dovrebbe farla morire se non avesse la promessa divina di superare qualsiasi disastro...



BACHECA


L’eredità di Mons. Lefebvre: da dove viene e dove va

A cinquant’anni dal suo inizio, il significato dell’opera di Mons. Lefebvre di fronte alla crisi della Chiesa e al crollo della civiltà occidentale. 
Video intervento di Don Davide Pagliarani, Superiore Generale della FSSPX...

Leggi »


Lectio brevis

Lectiobrevis.blogspot.it è il blog di padre Elia Schafer, collaboratore della Corsia. Il sito commenta in modo conciso, lontano dal politicamente corretto, fatti e aspetti degli accadimenti attuali, in particolar modo quelli attinenti le vicende della Chiesa cattolica romana...

Leggi »


Rinascita delle scuole cattoliche

Rinascita delle scuole cattoliche è un gruppo di laici cattolici che fa consulenze gratuite sulle scuole cattoliche legate al rito antico. Viene fornito aiuto a chi è in ricerca di una buona scuola cattolica per i propri figli, a chi cerca delle informazioni sull’istruzione parentale d’ispirazione cattolica...

Leggi »


Santa Messa domenicale ore 10:30 in diretta

Per accedere alla diretta collegarsi sul canale ufficiale YouTube FSSPX Italia Ricordiamo che è possibile unirsi in preghiera ad una S.Messa che si guarda su internet solo quando l'impossibilità della presenza fisica sia dovuta a ragioni gravi (malattia, distanza troppo grande...)... 

Leggi »


Suore Consolatrici del Sacro Cuore

L'Ordine delle Suore Consolotraci del Sacro Cuore si fonda sul grande ideale di consolare il Cuore Divino di Gesù, offeso e oltraggiato dall'ingratitudine e dai tradimenti di tante anime.
In tempi di profonda crisi di fede e di vocazioni religiose, le Suore Consolatrici rappresentano un'eccezione...

Leggi »


Edizioni Piane, la buona stampa

Edizioni Piane è il nome della Casa editrice ufficiale della Fraternità Sacerdotale San Pio X. Lo scopo che si prefiggono le edizioni è quello di preservare la dottrina cattolica tradizionale attraverso la stampa, la selezione e la diffusione di libri sani ed edificanti...

Leggi »